L’ACCADEMIA DI FARMACIA SI RIDICOLIZZA.. ANCORA UNA VOLTA!

L'ACCADEMIA DI FARMACIA SI RIDICOLIZZA.. ANCORA UNA VOLTA!

Pubblicato dell’8 febbraio 2019: le ultime parole dell'Accademia di Farmacia francese dichiarano apertamente guerra agli integratori alimentari richiedendo il ritiro di alcuni prodotti, perché considerati pericolosi, e iscritti nella lista dei farmaci. Questo è curioso! Qualche tempo fa, la stessa Accademia ha dichiarato che gli stessi integratori non avevano alcun effetto terapeutico.

Questa presa di posizione è assolutamente sbagliata e piuttosto imbarazzante per il mondo della salute. I pazienti, e la popolazione in generale, stanno perdendo la fiducia nella Medicina. In un momento così delicato, l'Accademia e i suoi veterani dovrebbero esaminare il loro lavoro piuttosto che quello altrui.

Fatevi qualche domanda:

  • QUANTI MORTI dovuti ai VOSTRI meravigliosi farmaci?

Devo ricordarvelo? "Più di 10.000 persone in Francia ogni anno soccombono a un’errata utilizzazione dei medicinali, almeno la metà di questi decessi sarebbe stata possibile evitarla"

  • QUANTI SCANDALI? Distibène, ormoni della crescita, Chlordécone, sangue contaminato, amianto, Isomeride, Médiator, Delpakine.
  • Quanti scandali succederanno? STATINE, VACCINI, MALATTIA DI LYME, LUTERAN, ANTI MONOCLONALI, e così via!

È una grande menzogna quella in cui  l'Accademia dichiara che i farmaci sono più sicuri perché ottengono l’AMM (autorizzazione all'immissione in commercio) e spesso il rimborso dalle SS.

L'esempio delle nuove molecole anti-cancro ne è la prova. Queste autorizzazioni sono concesse dopo aver saltato le fasi dell'esperimento e ottenuto una deroga temporanea. Le conclusioni sono troncate, a volte ignorate e persino nascoste. È stata appena ritirata una buona dozzina che era tossica o inefficace. E questo non è finito.

È ovvio che alcune piante siano veleni. L'uso corretto dell’alimentazione, delle piante e degli integratori alimentari è fondamentale.

Si insegna alla popolazione ad usarli meglio, ovviamente.

Vengono addestrati naturopati per questo, ovviamente.

Smettete di distruggere gli erboristi laureati che possiedono conoscenze, l'aromatogramma, ecc. Ma permettetemi di dirvi, anche se sono scarsamente addestrati, anche se l'automedicazione suscita riprovazione, i fitoterapeuti troveranno difficile raggiungere i 10.000 morti all'anno, anche raddoppiando le dosi ammissibili! Quindi, per favore, signori, non ridicolizzatevi più per la bella facciata della farmacopea, che tra l’altro rappresentate pure male!

PUBBLICITÀ

foto Kit chemioterapia completo SENZA FISIATOP

Prodotti naturali in grado di ridurre del 70% gli effetti collaterali della chemioterapia.

images

 KIT BASE PER SOSTEGNO DURANTE LA CHEMIOTERAPIA

 KIT COMPLETO PER SOSTEGNO DURANTE LA CHEMIOTERAPIA

Leggi altri articoli 

PREVENZIONE DEL TUMORE

CAUSE DEL CANCRO

...Oppure Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Per approfondimenti e maggiori informazioni sul tumore al seno e sulle cure ad oggi disponibili visita il portale www.vivereconilcancro.it

Condividi
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Email this to someone

I commenti sono chiusi