LA NOSTRA MICROCIRCOLAZIONE, COME PROTEGGERLA ?

LA NOSTRA MICROCIRCOLAZIONE, VIA REALE DELLA NOSTRA SALUTE,  E’ IN PERICOLO DI FRONTE AL MONDO MODERNO, COME PROTEGGERSI ?

Definizione della parola  Microcircolazione : circolazione del sangue nei vasi capillari, piccoli vasi periferici con pareti molto fini che formano un legame tra la circolazione arteriosa e venosa  e consentono gli scambi tra il sangue e le cellule.

Che cos’è la microcircolazione ?

Con « microcircolazione », la medicina indica l’insieme dei piccoli vasi sanguigni in tutto il corpo. A causa della loro dimensione, sono denominati capillari (ad esempio arteriole, venule, vasi capillari).

La microcircolazione rappresenta i due terzi della circolazione sanguigna totale e la sua superficie totale all’interno del corpo equivale a quella di un campo da calcio.

Il cuore umano pompa circa  15 000 litri di sangue al giorno attraverso il corpo.
La microcircolazione ha un’importanza fondamentale nel mantenimento in buona salute di tutto l’organismo.
E’ all’interno di questi milioni di vasi sanguigni  che si svolgono gli scambi vitali tra le cellule sanguigne e le cellule dei tessuti. Questi scambi sono essenziali perchè permettono al nostro organismo di rimanere in vita. Si tratta dei principali procedimenti necessari  al funzionamento ottimale dell’organismo. La microcircolazione garantisce un apporto energetico sufficiente, regola il funzionamento delle cellule e garantisce una buona produzione di proteine.

 Facente funzione di prerequisito indispensabile per la salute, la microcircolazione è anche indicata come la Via reale della salute.

La microcircolazione occupa la parte più importante della circolazione del sangue,  garantendo un ruolo di trasporto essenziale : fornisce ai  tessuti ed agli organi ossigeno e elementi nutritivi, elimina i rifiuti metabolici, attiva il sistema immunitario. 

I problemi legati alla microcircolazione

La microcircolazione si deteriora con l’età.
Non solo, persone di ogni età possono subire dei disturbi alla microcircolazione a causa di uno stile di vita inadeguato e da cattive abitudini. L’inquinamento atmosferico, le tossine ambientali, il rumore, lo stress, l’aggressività, la depressione, la mancanza di sonno e di attività fisica, una alimentazione squilibrata, il fumo, l’alcool o l’assunzione di sostanze che creano dipendenza hanno un effetto molto negativo sulla microcircolazione.

Conseguenze : un indebolimento del sistema immunitario, una sensibilità crescente alle infezioni, una difesa minore contro i radicali liberi, una riduzione della performance, dei disturbi dell’umore, un recupero più lento in caso di incidenti o malattie.

Un disturbo della circolazione del sangue e una mancanza di ossigeno nel sangue e nelle cellule sono infatti la causa di numerose malattie.

I disturbi alla microcircolazione possono avere delle conseguenze molto serie nella vita quotidiana :

  • disturbi della concentrazione o della memoria
  • tendenza a soffrire di vertigini
  • incidenti vascolari cerebrali minori seguiti da paralisi passeggere nel cervello, ad esempio
  • per quanto riguarda il cuore, rischio di angina o infarto del miocardio
  • occlusione arteriosa nelle gambe chiamata « zoppaggine intermittente »
  • insorgere di ronzio nell’orecchio, vedi anche sordità accentuata
  • degenerazione della retina fino alla perdita della vista

Come proteggersi :

La qualità e il tipo di alimentazione sono molto importanti. Questa alimentazione ideale è praticamente la stessa di quella che consigliamo per prevenire le malattie come il tumore, le malattie cardiovascolari, degenerative, infiammatorie, etc. E non ripeterò il ritornello che tutti conoscono, anche se viene ignorato ( mangiare verdure, poca carne, pochi zuccheri, olio d’oliva, pochi latticini, etc.).

Proteggere la microcircolazione con dei complementi alimentari   specifici fitoterapici (piante) per integrare l’alimentazione :

DRAINA Complex   : 2 cucchiai da caffè nell’acqua prima del pasto di mezzogiorno ogni due settimane

VITIGIN Complex : 2 cucchiai grandi nell’acqua prima della colazione ogni due settimane

DELTA A : 1 capsula al giorno

 D3 Complex : 2 gocce al mattino sulla lingua

GAMMA Complex : da applicare  sulla pelle del viso, sul collo e nelle parti del corpo esposte al sole

Infine,  praticare attività fisica e sport regolarmente.

Dr.Philippe Lagarde

PUBBLICITÀ

kitoncologicoBig

Prodotti naturali in grado di ridurre del 70% gli effetti collaterali della chemioterapia. Clicca qui per saperne di più

 KIT BASE PER SOSTEGNO DURANTE LA CHEMIOTERAPIA

 KIT COMPLETO PER SOSTEGNO DURANTE LA CHEMIOTERAPIA

...Oppure Contattaci

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Per approfondimenti e maggiori informazioni sul tumore al seno e sulle cure ad oggi disponibili visita il portale www.vivereconilcancro.it

Condividi
Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Email this to someone

Nessun commento ancora

Lascia un commento